Renzo Piano

Annunci

BIOGRAFIA

Renzo Piano nasce nel 1937 a Genova. Si Laurea in architettura al Politecnico di Milano dove, ancora studente, lavora nello studio di Franco Albini.

Frequenta i cantieri del padre, costruttire edile.

Dal 1965 è a Filadelfia con Louis I. Kahn e a Londra con Malowsky fino al 1970.

Fonda con Richard Rogers nel 1971 la Piano & Rogers. Insieme progettano il Beaubourg di Parigi.

Nel 1977 si associa all’ingegnere Peter Rice fondando l’Atelier Piano & rice.

Nel 1981 riceve il Compasso d’Oro alla carriera.

Nel 1989 è nominato dal governo italiano cavaliere di Gran Croce e a Parigi gli viene attribuita la Legion d’Honneur.

Oltre che in ambityo architettonico e urbanistico egli è attivo nel design: collabora con Schopenhauer, I Guzzini, Fontana Arte e Riva 1920.

Riceve nel 1998 il Prize. Attualmente dirige gli studi di Parigi, Genova e Berlino, denominati Renzo Piano Building Workshop. Vive e lavora a Genova.

 

RENZO PIANO DESIGNER

Nel 1998 al proiettore Nuvola di Reno Piano, prodotto da I Guzzini, viene assegnato il Compasso d’Oro.

Nella motivazione si legge: “L’applicazione all’illuminazione stradale del concetto d’illuminazione indiretta tramite una superficie orientabile secondo necessità è risolta con una soluzione semplice, in un sistema coerente che prevede la presenza di elementi destinati alla comunicazione.

Come lo stesso nome sembra accennare, questo oggetto esce dai limiti degli oggetti pensati per l’urbanistica ed entra a far parte come una forma di vita autonoma dello spazio del cielo”.

Scrive Marco Migliari: “Lo schermo riflette la luce del proiettore verso il basso creando un’illuminazione indiretta uniforme del piano stradale che risulta privo di abbagliamento.

Questo innovativo sistema supera la logica tradizionale del lampione a illuminazione diretta…. In questo modo Nuvola non è solo un prodotto ma diviene principalmente un progetto d’illuminazione”.

All’inizio degli anni 2000, inizia la collaborazioen con Riva 1920, dove sperimenta l’utilizzo del legno e dell’acciaio.

Meravigliosa la libreria composta da ripiani in legno sorretti da particolari incastri appositamente studiati dall’elevato contenuto tecnico.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.