I Mobili Francoforte di Norbert Berghof, Michael Landes e Wolfgang Rang

I cosidetti “mobili di Francoforte” fanno parte di una serie progettata dagli architetti Norbert Berghof, Michael Landes e Wolfgang Rang in rappresentanza della versione tedesca del postmodernismo, per Draenert.

I disegni di questa serie, sono prodotti in una quantità limitata di 100 pezzi ciascuno e sono numerati, datati e firmati.

Sono chiamati F1 e F2, F1 è una scrivania in acero occhiopiano, ebano, radica, radica, acero massello, bubinga, avorio, corno, ottone, foglia d’oro, marmo Lasa e Aosta, granito Bahia Blue ecc.. È fornito di piccole cassettini di sicurezza, comparti di sicurezza segreti, cassetti e una piastra di scrittura.

Stilisticamente ricorda una cattedrale, che può essere vista nella silhouette. Quando si apre il pannello sul davanti, si può notare con l’interno è diviso in tre parti, similarmente agli scrittoi del tardo XVIII e XIX secolo.

F1, somiglia stilisticamente a F2, ma su F1 vengono ripresi altri elementi architettonici; quando è chiuso, l’armadio ha un aspetto simile a una torre che ricorda un edificio sviluppato in altezza.

F2, non è uno scrittoio ma una sorta di cassettiera, quando si aprono le ante all’interno rivela cinque cassetti che partono dal basso e terminano su un piccolo piano d’appoggio.

Sopra a questo piano, l’interno ricorda un’abside romanica paleocristiana: i riferimenti, si interscambiano con elementi Art Deco e motivi medievali.

Ogni singolo pezzo è unico, un capolavoro fatto a mano: sono opere d’arte.

224_1_art_design_february_2016_draenert_berghof_landes_rang_f1_cabinet__wright_auction.jpg
Il modello F1 chiuso

 

F2_0_06_geschlossen_schräg_Header_Slider.jpg
il modello F2 chiuso

 

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.