I letti Hästens, l’azienda che fabbrica sogni

Hästens, è un’azienda svedese attiva dal 1852 nella produzione di letti artigianali, che ha compiuto l’anno scorso 165 anni.

Se date un’occhiata al loro sito, potete leggere che senza peli sulla lingua garantiscono i migliori letti al mondo.
Ma facciamo un passo indietro: la storia di Hästens comincia in Svezia nel 1852 come produttore di selle e tappezziere, dedito alla fabbricazione di prodotti equestri e di letti realizzati con crine di cavallo. Si avete letto bene, mentre al resto di noi sono lasciati materiali come la schiuma sintetica, il poliuretano, il latex questi straordinari letti sono realizzati con la lana e il crine di cavallo, inseriti rigorosamente a mano.

E stato il bis bisnonno di Jan Ryde, dal 1988 presidente e proprietario dell’azienda, ad avviare e perfezionare un metodo unico e quasi “fuori dal tempo” (che può richiedere fino alle 350 ore di lavoro manuale a prodotto) per la realizzazione di un sistema completo per il riposo che comprende letti e materassi cuciti a mano.

Pace e tranquillità in un luogo dove non ci sono macchine rumorose ma si usano solo tecniche tradizionali, dove gli artigiani sono tutelati contro lo stress, lavorano senza fretta, con l’unico obiettivo di raggiungere la massima qualità per favorire un sonno migliore ai propri clienti: questa e la “fabbrica dei sogniHästens.
Dagli anni 40 insediata nell’edificio disegnato dall’architetto Ralph Erskine, conosciuto come “The Tivoli“, la casa svedese ha sempre puntato alla cura dei dettagli dedicandosi ad affinare ogni singolo elemento che, svolgendo funzioni precise, nell’insieme crea le condizioni del riposo perfetto.

Da un lato manualità e arte dell’artigianato, dall’altro l’uso di materiali naturali come cotone, crine, lana e lino scelti per le loro proprietà superiori e trattati con straordinaria padronanza.
Il rivestimento del letto è in tessuto elasticizzato per garantire la massima flessibilità ed è dotato di maniglie sui lati del materasso per rendere semplice ogni spostamento.

La riuscita della meccanica del letto inizia, con la selezione del pino a crescita lenta del nord della Svezia, per completarsi nella lavorazione a mano che garantisce it massimo di eccellenza a tutti i letti della collezione Hästens: i modelli variano da quello base, sui 5 mila euro, al top di gamma, il sistema Vividus, da 150 mila euro.

hastens-vividus-luxury-bed-2.jpg
un esemplare Hästens, il letto migliore al mondo



 

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.