La lampada One-Two di James Irvine

La lampada One-Two sembra a prima vista la classica lampada da terra che, orientando la luce verso l’alto, diffonde in ogni tipo di spazio una luce diffusa. Realizzata in alluminio verniciato grigio, ha uno stelo snello e un diffusore di forma circolare che richiama la forma di un fungo. Il design si esprime in una forma minima e organica con un ingannevole aspetto di semplicità.

Tuttavia, com’è tipico del lavoro di lrvine, questo design elegante e minimalista presenta un imprevisto: il diffusore contiene nella parte inferiore uno spot alogeno per luce diretta. Questa lampada alogena da pavimento svolge quindi una doppia funzione, di illuminazione diretta e indiretta: la lampada One-Two può dunque illuminare un intero ambiente con un fascio di luce indiretta, mentre, grazie al fascio diretto che parte dalla parte inferiore del diffusore, diventa una tradizionale lampada da lettura.

Questa doppia emissione di luce ha il vantaggio di permettere l’utilizzo di una fonte di luce orientata in maniera precisa senza che si debba ricorrere a una luce da soffitto forte. La One-Two dà seguito alla lunga tradizione italiana di innovazione di un design funzionale, elegante e originale.

Il designer James Irvine ha compiuto i suoi studi presso la Kingston University e il Royal College of Art, entrambe a Londra. Nel 1984 si è infine stabilito a Milano dove ha un proprio studio. Irvine è uno dei designer, assieme a Jasper Morrison e Michael Young, che sa abbinare gli usi innovativi dei prodotti con un’estetica sofisticata e minimalista. Il design della lampada da pavimento One-Two è del 2001 ed è prodotta dall’azienda italiana Artemide.

one-two_pic1.jpg

Annunci