La poltrona Citizen di Konstantin Grcic

nuova esperienza di seduta dinamica

La famiglia di sedute Hal di Jasper Morrison

in genere ciò che è speciale è meno utile di ciò che è normale

La sedia Belleville di Ronan & Erwan Bouroullec

dal punto di vista tecnico avanzatissima

La serie di lampade Akari di Isamu Noguchi

vere e proprie sculture di luci

La sedia Standard di Jean Prouvé

uno dei profili più famosi del Novecento

La sedia Landi di Hans Coray

una vera icona

Il design di Charles e Ray Eames

una coppia straordinaria

La Chaise di Charles e Ray Eames

una scultura fluttuante

Il tavolo Guéridon di Jean Prouvé

limpidezza strutturale e brillante estetica

La Home Desk di George Nelson

oggi come allora: perfetta

La sedia La Fonda di Charles e Ray Eames

soddisfatte le richieste di un amico

L’ES 106 Soft Pad Chaise Lounge di Charles e Ray Eames

da un’idea di Billy Wilder

La poltrona Amoebe di Verner Panton

lo spirito allegro e impertinente degli anni ’70

Lo sgabello W. W. di Philippe Starck

creato per Wim Wenders

La sedia Louis 20 di Philippe Starck

piena di contraddizioni

La sedia .03 di Maarten van Severen

la comodità nascosta nello schienale

Il tavolo Mesa di Zaha Hadid

un oggetto alieno

Chair di Naoto Fukasawa

un esperimento artistico

Living Systems di Jerszy Seymour

la ricetta del design

La sedia Vegetal di Ronan & Erwan Bouroullec

ispirazione vegetale

La Chaise Longue MVS di Maarten van Severen

bellezza disadorna e scultorea

Il sistema per ufficio Joyn di Ronan & Erwan Bouroullec

un sistema aperto che incoraggia la comunicazione

La sedia Ypsilon di Mario Bellini

immortalato nel film Minority Report con Tom Cruise

La sedia Tom Vac di Ron Arad

nata per la produzione in serie

La sedia Meda di Alberto Meda

tra le signore dell’ufficio

La sedia n. 2 di Maarten van Severen

ossessione per il particolare

La sedia Visavis di Antonio Citterio e Glen Oliver Lôw

una sedia atemporale

La Ply-Chair Open Back di Jasper Morrison

un design sensibile alle tradizioni

La sedia AC1 di Antonio Citterio

la sedia che rese superflue le leve

La sedia Well Tempered di Ron Arad

un sorprendente design

Il pannello Uten.Silo di Dorothée Becker

l’ordine appeso

La Living Tower di Verner Panton

in grado di catturare l’aspetto ludico di ciascuno

La serie Segmented di Charles e Ray Eames

il tavolo più versatile

Lo sgabello Perch di George Nelson

un must nei luoghi di lavoro

Il mobiletto Barboy di Verner Panton

un mobiletto estremamente geometrico

La lampada Moon di Verner Panton

una forma complessa e astratta

Time Life gli sgabelli di Charles e Ray Eames

sgabelli o tavolini?

La sedia Aluminium di Charles e Ray Eames

uno dei profili più noti del XX secolo

Il tavolo Prismatic di Isamu Noguchi

la tradizionale arte dell’origami

La sedia Pretzel di George Nelson

una ciambellina salata

Il divano Marshmallow di George Nelson

un taglio netto con il passato e il futuro

Lo sgabello Butterfly di Sori Yanagi

uno sgabello dai molteplici significati

Lo sgabello Rocking di Isamu Noguchi

binomio perfetto tra scultura e funzionalità

Lo sgabello Elephant di Sori Yanagi

una robusta zampa di elefante

La sedia Antony di Jean Prouvé

perfetto connubio di materiali diversi

L’appendiabiti Hang It All di Charles e Ray Eames

in aiuto ai bambini

La sedia Wire di Charles & Ray Eames

in fil di ferro

Il tavolo Trapèze di Jean Prouvé

semplicità scultorea

Il tavolino LTR di Charles & Ray Eames

il distintivo degli Eames