La libreria Downtown di Oiva Toikka

bella e…tante cose

La sedia Bell di Konstantin Grcic

leggera, bella, impilabile, economica, resistente e green

La poltrona Spun di Thomas Heatherwick

Originale, divertente e simpatica

La sedia per bambini Trotter di Rogier Martens

leggera e divertente, tanto semplice quanto simpatica

La sedia Vanity di Stefano Giovannoni

purezza e armonia

La sedia First di Stefano Giovannoni

la prima air moulding

Il portabottiglie Bottle di Jasper Morrison

un’idea rivoluzionaria e copiatissima

La sedia Trattoria di Jasper Morrison

un forte legame con la tradizione

La mangiatoia Bird di Jasper Morrison

un tocco di outdoor design

La poltrona a dondolo Voido di Ron Arad

grande complessità progettuale e produttiva

Lo sgabello Lyra di Design Group Italia

l’influenza degli Eames

Lo sgabello YuYu di Stefano Giovannoni

estremamente flessibile

Plus Unit di Werner Aisslinger

infinite composizioni

Easy chair di Jersey Seymour

una rinnovata sedia monoblocco

La sedia One di Konstantin Grcic

una ragnatela di triangoli matematici

La serie Déjà-Vu di Naoto Fukasawa

rivisitazione di archetipi

La poltrona Nimrod di Marc Newson

la poltrona che ricorda una cornetta

La sedia Tosca di Richard Sapper

uno straordinario mix di stile

La serie Strings di Shin Azumi

discreti e disadorni

La sedia Chair_One di Konstantin Grcic

avveniristica e solo apparentemente fredda

La sedia AIR di Jasper Morrison

buon design a buon prezzo

Lo sgabello Bombo di Stefano Giovannoni

abbinamento perfetto tra retrò e contemporaneo