Lo sgabello Step Step di Motomi Kawakami

due in uno

Annunci

La sedia Sayl di Yves Béhar

come un ponte sospeso

Vico Magistretti

Design è anche guardare gli oggetti di tutti i giorni con occhio curioso

La Z-Chair di Zaha Hadid

forte presenza scenica, un’opera d’arte, una scultura

La lampada da tavolo Cobra di Elio Martinelli

straordinariamente mutevole

La collezione Cowrie di Brodie Neill

connessione tra il “fatto a mano” e il “digitale”.

La sedia Alpha di Brodie Neill

una meravigliosa forma scultorea

La seduta a due posti Manta-Ray Duo di Zaha Hadid e Patrik Schumacher

forma organica e gioco simmetrico

La Y Chair di Tom Dixon

resistente, ergonomica e con silhouette riconoscibile