La sedia Pressed di Harry Thaler

Annunci

Il lavoro di Harry Thaler esplora il mondo attraverso oggetti reinventati e giustapposizioni con un’eleganza sorprendente e affascinante.

I suoi progetti elaborati sono costruiti su una base di tecniche tradizionali e artigianato di alta qualità che creano una sensazione di atemporalità nel suo lavoro.

Il background di Harry come orafo e artigiano ha un forte effetto sul suo processo di progettazione.

Emerge quindi un corpus di lavori ricco e stratificato che implica funzionalità ed eleganza come caratteristiche essenziali.

Harry si è laureato al Royal College of Art in Product Design nel giugno 2010 ed è stato elogiato con il Conran Award 2010 e con l’Interior Innovation Award 2011 a Colonia per la sedia Pressed.

Oltre a partecipare a numerose mostre e fiere di design, Harry Thaler è stato anche incaricato di vari progetti pubblici e privati.

Nel 2011 progetta per Nils Holger Moormann, la già citata sedia Pressed, destinata a diventare un “must have” e un futuro classico.

La sedia Pressed è una sedia in metallo leggera e impilabile stampata su un unico foglio di alluminio da 2,5 mm.

Il valore del design eccelle nell’intento di creare un pezzo in un unico materiale senza giunzioni o connettori. Inoltre la produzione non produce materiale di scarto ed è riciclabile al 100%.

Il foglio di alluminio viene quindi premuto (da qui il nome della sedia) con una pressa sopra ad uno stampo che imprimerà delle nervature sul foglio stesso.

Premendo questi “elementi strutturali” nel foglio bidimensionale, il designer è stato in grado di realizzare una sedia che spinge i limiti della minimizzazione e del materiale.

La sedia, leggera da essere sollevata con solo due dita, è estremamente robusta nonostante non abbia alcun supporto strutturale esterno.

A garantire la giusta resistenza, sono per l’appunto queste nervature che derivano dal pressare contro il foglio di alluminio un apposito stampo; queste nervature contribuiscono a fornire alla sedia delle caratteristiche decorative.

La sedia Pressed, può essere impilata ed è a suo agio sia in ambienti esterni che interni, tanto saprà comunque attirare l’attenzione grazie alla sua forma e alla variazione di colore nei quali è disponibile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.