Il divano DS-1025 di Ubald Klug

Il divano DS-1025 chiamato anche “Paesaggio Terrazza” è stato disegnato da Ubald Klug nel 1973 per la ditta svizzera de Sede.

In realtà i divani sono due:un destro e un sinistro che possono essere combinati assieme, nell’originale combinazione.

Incarna il concetto di paesaggio svizzero come nessun altro mobile di questa nazione, infatti la sua forma ricorda le terrazze collinari dei vigneti, rappresentati su questo divano mediante imbottiti multistrato che invitano una persona a sedersi o sdraiarsi: l’elemento individuale ricorda una pendenza a gradini a terrazza con larghezze e profondità diverse.

Ne sa qualcosa anche Mick Jagger, immortalato su questo divano in una celebre foto.

Più unità possono essere combinate per formare montagne o valli di cuoio imbottito.

La stratificazione orizzontale dà l’impressione di sedersi su un modello di paesaggio topografico.

Studente di Willy Guhl, Ubald Klug si è dimostrato unico nel trovare soluzioni creative a una moltitudine di sfide diverse: dai progetti per nuovi accessori per il bagno (lavandino Bellino, 1964) ai concetti per le installazioni urbane a Parigi (1972), dalla cabina di pilotaggio delll’Airbus A320 (1984) ad un prototipo per un condominio modulare (1970).

Parigi è stata la sua sfera di attività dal 1966, mentre negli anni ’70 collabora con il produttore di mobili in pelle de Sede.

Ubald Klug (anticonformista quando si tratta di interior design) ha presentato al direttore generale dell’epoca Urs Felber, uno schizzo intrigante di un modello di divano basato sull’idea di un cumulo di sabbia deformato dalla seduta.

De Sede accettò di produrre il modello purché fosse possibile farlo utilizzando la pelle.

Usando i pannelli rettangolari come base, Klug ha proceduto a costruire un paesaggio di tappezzeria invitante sia per sedersi che per sdraiarsi.

Ha combinato diversi elementi in veri e propri paesaggi da salotto I volumi imbottiti sinuosi e malleabili del divano presentavano tutte le caratteristiche di uno stile di vita allora prevalente nell’abitazione collettiva dei giovani, ad eccezione dell’accessibilità economica.

Presente anche nel film di Hollywood La fuga di Logan si può vedere la relativa clip in questo filmato: qui.

 

Mick Jagger.jpg

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.