La madia Polka Dots di Toyo Ito

Polka Dots è una madia (sideboard) disegnata da Toyo Ito per Horm. Elegantissima e di stile è disponibile in diverse dimensioni.

D’ispirazione chiaramente minimalista, è caratterizzata dalla struttura e dalle aperture in MDF e gli scaffali interni in vetro temperato da 5 mm.

Affascinante e unica nel suo genere, trova l’ispirazione e il riferimento nel teatro Za-Koenji di Tokyo (2005-2008) progettato dal grande architetto.

Con questa importante opera architettonica condivide un determinato minimalismo grafico e la rigorosità formale, enfatizzata dalla presenza di dischi nel fronte.

Infatti nell’ideare Polka Dots, Toyo Ito, ha inserito sulle ante una serie disordinata di inserti circolari in metacrilato, in contrasto con la struttura minimale e rigorosa del mobile.

Anche questo, un chiaro riferimento all’opera architettonica citata in precedenza.

Questi inserti casuali e circolari rappresentano, come ci ricorda il nome stesso, una moltitudine di pois che sembrano prendere il volo verso l’alto con estrema delicatezza, eleganza.

Mediante un interruttore è possibile accendere questi pois, dando vita in questo modo, ad un magico gioco di luci e ombre.

Sono infatti dotati, internamente, di luci a LED che si irradiano dai dischi in metacrilato sul davanti. Un mobile quindi in grado di infondere in qualsiasi interno un’affascinante interazione di ombre e luci.

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.