Il tavolo Sanmarco di Gae Aulenti

Un posto speciale nel grande lavoro di Gae Aulenti da questo rigoroso tavolo Sanmarco, disegnato per Zanotta nel 1984.

Un altro progetto originale di Gae Aulenti, dove si ritrovano originali sperimentazioni costruttive (qui la struttura smontabile in acciaio che deriva, attraverso un processo di semplificazione, da quella interamente in alluminio estruso, con giunti in pressofusione, del modello Festo progettato 15 anni prima) associate a una capacità di cambiare linguaggio con disinvoltura.

Un tavolo di passaggio da una logica razionalista ad uno stile “Hi-Tech”, grazie ad un uso corretto della tecnologia e dei materiali del proprio tempo.

Il disegno, particolare ma allo stesso modo lineare, si sposa praticamente con qualsiasi ambiente domestico, nessuno escluso, e il colore neutro, gioca un ruolo importante nell’adattarlo ai vari spazi con piacevole riscontro.

Il risultato è un prodotto dal design fresco e genuino caratterizzato da linee semplici ed essenziali.

Una proposta minimale, dal richiamo moderno, un oggetto di arredo completo in quanto con il suo design semplice ma raffinato ed elegante allo stesso tempo è in grado di adattarsi ad ambienti con stili diversi.

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.