La sedia La Marie di Philippe Starck

Vabbè la sedia dei primati: nata nel 1998 dal genio indiscusso di Philippe Starck, La Marie di Kartell è stata la prima sedia al mondo ad essere trasparente (realizzata in un unico stampo) quindi di fatto, diventa subito una pietra miliare nella storia del design.

Realizzata in policarbonato è caratterizzata da una forma archetipa estremamente tradizionale.

Potremmo definirla con molti aggettivi: solida, basica, essenziale, pratica ed impilabile fino a sette elementi.

Intangibile all’apparenza, è assolutamente versatile e pratica nell’uso: in interno o in esterno, negli ambienti domestici così come negli spazi pubblici.

Figlia dell’ambizione di Starck di avvicinare al design il grande pubblico, rendendo migliore la vita per il maggior numero di persone possibile, La Marie è l’inizio di una piccola rivoluzione che inaugura la serie delle sedie trasparenti di Kartell.

Un volume puro, che si lascia attraversare dalla luce di fatto  non rappresentando un ostacolo visivo nell’ambiente e lasciando allo stesso tempo inalterata la funzione di seduta.

La realizzazione di sedie in policarbonato in un solo stampo, dimostra ancora una volta come una tecnologia innovativa abbinata al design di qualità possa dare vita ad una icona del design.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.