La lampada da terra Parliament di Le Corbusier

Nemo, insieme alla Fondation Le Corbusier e a Pernette Perriand, hanno rieditato una selezione di lampade disegnate dai due designers.

Nel caso di Le Corbusier e Charlotte Perriand, Nemo è innanzitutto l’interprete contemporaneo dei progetti che, nel passato, essi hanno suggerito.

Le lampade di Le Corbusier e Charlotte Perriand erano pensate come progetti assoluti, da realizzare esclusivamente per le architetture per le quali erano state disegnate.

Nemo, la Fondazione Le Corbusier e Pernette Perriand hanno insieme ripreso il suggerimento originario ed hanno realizzato dei progetti che sono e saranno un riferimento nel mondo del design.

La qualità di un prodotto la si legge nella sua presenza tranquilla in qualunque ambiente.

Il suo essere non necessita di giustificazioni estetiche e si esprime semplicemente svolgendo il proprio lavoro.

Allo stesso modo le lampade di Le Corbusier e Charlotte Perriand, nascendo per progetti architettonici e interni innovativi e radicalmente moderni, suggeriscono quella qualità atemporale che le rende semplici, iconiche e sempre autentiche.

Il lavoro che Nemo ha svolto con la Fondation Le Corbusier e gli Archives Charlotte Perriand è stato dunque un sottile calibrare di dettagli, finiture e aggiornamenti, senza mai tradire l’essenza originale di questi prodotti, per non cadere nel nostalgico o nel retrò, per non modificare quella natura spartana e sofisticata che li rende unici.

E’ il caso della lampada da terra Parliament, progettata da Le Corbusier per il Chandigarh Parliament in India.

Parliament è una vera e propria icona del design anni ’50 che torna oggi nel catalogo Nemo in una elegante riedizione.

Chandigarh, capitale del Punjub, è anche il luogo con la più alta concentrazione di opere di Le Corbusier al mondo, dato che l’architetto non solo ne disegnò il piano urbanistico, ma ne progettò anche diversi edifici, tra i quali il Palazzo dell’Assemblea, cui la lampada Parliament, concepita da Le Corbusier nel 1963, era destinata.

Oggi Nemo la ripropone in tutto il suo fascino moderno e razionalista: una lampada da terra dal lungo stelo, orientabile, con il diffusore a doppia emissione e a intensità regolabile.

Il doppio paralume è in alluminio verniciato bicolor nella doppia versione nero opaco e giallo, o bianco e grigio con interni bianco calce, l’asta in metallo e la base a disco sono grigio opaco.

Piantana dallo stile vintage ma ancora attuale, linee pulite e grande funzionalità, perfetta come lampada da lettura, ma anche per illuminare l’intero ambiente.

La testa della lampada è orientabile di 180° sul piano verticale e 345° sul piano orizzontale, consentendo di orientare la luce in qualsiasi direzione.

Doppia emissione di luce, per illuminazione diretta e indiretta.

Monta 2 lampadine E27 (una per ogni cono della testa). Lampadine non incluse. Possibilità di montare lampadine LED, purché dimmerabili.nCavo di alimentazione 2,7 mt, interruttore e dimmer sul cavo.

Citazione Le Corbusier:

I nostri occhi sono fatti per vedere le forme nella luce; luce e ombra rivelano queste forme; cubi, coni, sfere, cilindri o piramidi sono le grandi forme primarie che la luce rivela a vantaggio; l’immagine di questi è distinta e tangibile dentro di noi senza ambiguità. È per questo motivo che queste sono forme belle, le forme più belle”.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.