La torcia Maglite di Anthony Maglica

Annunci

Il design della Maglite, scevro com’è di elementi decorativi superflui è niente più di un pratico strumento per fare luce, lascia trapelare le lunghe riflessioni all’origine della sua funzione.

L’involucro, realizzato a macchina con grande precisione, utilizza guarnizioni in gomma di alta qualità e lenti ad alta risoluzione, e nel corpo della torcia c’è addirittura una lampadina di ricambio.

La Maglite è stata commercializzata per la prima volta nel 1979 negli Stati Uniti e si rivolgeva al settore della sicurezza pubblica.

Si presentava come un miglioramento rispetto alle torce già a disposizione della polizia, dei pompieri e degli ingegneri: era una sorgente luminosa portatile in alluminio anodizzato dal peso ridotto affidabile e robusta.

Il suo inventore, Anthony Maglica, emigrato dalla Croazia, proveniva da un ambiente operaio e aveva lavorato come macchinista, e nel tempo mise su un’attivita in proprio per fornire componenti di precisione alle industrie aerospaziali e militari.

Maglica si rese conto subito che i due ingredienti fondamentali per far prosperare gli affari della sua azienda erano l’alta qualità dei prodotti e la grande attenzione rivolta all’assistenza: l’azienda crebbe infatti sempre più, grazie a un’innovazione continua e a costi di produzione competitivi.

L’affidabile e resistente Maglite si è trasformata ben presto in una intera linea di torce basate sulle caratteristiche principali del design originate.

La varietà di misure e di peso ha saputo sfruttare nuovi mercati e individuare consumatori ricettivi nel mercato degli utensili domestici.

L’inventore ha rivelato dal canto suo di possedere anche grandi doti imprenditoriali, riuscendo a intuire con acume le richieste del mercato.

Nel 1982 la sua azienda, la Mag Instrument, vantava ottocentocinquanta impiegati e la linea di Maglite era distribuita in tutto il mondo.

La forma e gli ideali originali si conservano immutati, che si tratti della torcia in miniatura da infilare a un anello portachiavi o di quella munita del sistema brevettato Flashlight ricaricabile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.