I Bauhaus Bauspiel di Alma Siedhoff-Buscher

I Bauhaus Bauspiel (blocchi da costruzione) appartengono a una raccolta di giocattoli Bauhaus messa a punto negli anni Venti.

Il set è formato da 22 pezzi in legno di forme, dimensioni e colori differenti, studiati appositamente per stimolare l’immaginazione infantile con l’esplorazione delle combinazioni pressochè infinite consentite dalle forme e dai colori disponibili.

Ciascuno di questi blocchi, prodotti oggi da Naef Spiele, una società svizzera famosa per i giocattoli didattici, è in legno rivestito di vernice atossica.

Seguendo le indicazioni originali, i pezzi sono verniciati in belle tonalità rosse, blu, verdi, gialle e bianche.

Alma Siedhoff-Buscher aveva incluso il bianco poichè “intensifici a colori allegri e il piacere del bambini“.

I rapporti di proporzione tra a vari blocchi dal più grande, un blocco di 25 centimetri di Iunghezza sagomato ad arco, al più piccolo, un quadrato piatto di due centimetri di lato, consentono di combinarli all’infinito per costruire una barca, una casa, un ponte, o qualsiasi altra cosa.

E’ interessante notare che qualsiasi cosa si realizzi con questi blocchi sembra sempre originale e significativa. Quando non sono utilizzati, i blocchi possono essere riposti in una bella scatola di cartone con la sua etichetta.

Siedhoff-Buscher partecipò al Bauhaus tra il 1922 e1927: insieme a Marianne Brandt, nel laboratorio dei metalli, era una delle pochissime donne ad esprimersi fuori del laboratorio tessile della scuola.

Credeva fortemente nell’impatto educativo che il design poteva avere sui bambini, e tutti i suoi primi lavori furono rivolti in tal senso.

Rifiutava le favole per bambini come un “fardello inutile per piccoli cervelli“, e cercò invece di creare giocattoli che fossero “chiari e specifici” e al contempo “il piu armoniosi possibile” nelle loro proporzioni.

Creò i blocchi dopo aver progettato l’arredamento di una camera da letto per bambini, in occasione dell’esposizione del Bauhaus del 1923. Alma Siedhoff-Buscher morì prematuramente, uccisa da un raid aereo durante la seconda guerra mondiale, ma il design dei suoi Bauspiele ancora oggi affascina grandi e bambini.

Bauhaus Bauspiel_Alma Siedhoff-Buscher.jpg
I Bauhaus Bauspiel di Alma Siedhoff-Buscher per Naef Spiele

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.