Il servizio da tè e caffè di Marianne Brandt

Annunci

Il servizio da tè e caffè di Marianne Brandt è un esempio caratteristico degli insegnamenti progressisti del Bauhaus.

Esperti ed accademici gli tributano regolarmente omaggio, collezionisti sono frustrati dal fatto che ne rimane un unico servizio completo.

Questo servizio, comprendente bollitore, teiera, caffettiera, zuccheriera, lattiera e vassoio, è d’argento 925/1000 con dettagli in ebano.

Le forme geometriche fondamentali del cerchio e del quadrato che lo caratterizzano gli conferiscono un’impressione generate di forza, che emerge da un profilo netto e ben definito.

La teiera a prima vista da un’impressione di serietà e distacco, svelando poco alla volta, e in modo quasi casuale,  sua bellezza.

Sostenuto da un basso piedistallo formato da due parti metalliche saldate a croce, il recipiente, elegantemente lucidato, si sviluppa formando una semisfera, limitata da una superficie chiara e decisa.

Un alto manico d’argento, che incorpora un’impugnatura incastonata d’ebano, si inarca sopra il coperchio, proseguendo la curva del bricco sottostante.

Il manico può spostarsi a sinistra e a destra sopra il coperchio, per ricongiungersi al retro della teiera con una cerniera sporgente rispetto al coperchio.

Quest’ultimo, perfettamente circolare, poggia sul bollitore e ha un pomello di ebano, piccola forma ellittica che riprende la forma dell’arco del manico.

Unica donna a lavorare nell’Officina del Metalli del Bauhaus, Marianne Brandt e stata una designer molto versatile, nota per le sue lampade regolabili di metallo, i suoi dipinti e i suoi brillanti fotomontaggi.

Il suo servizio da tè e caffè sono un classico esempio della filosofia del Bauhaus che enfatizzava le pratiche di lavoro manuale, per cui la forma di un oggetto e sempre determinata dall’uso.

Il servizio da tè e caffè è stato a catalogo Alessi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.