La sedia Celestina di Marco Zanuso

Una delle più tradizionali sedie pieghevoli reinterpretate: Celestina, un classico della produzione di Zanotta, disegnata da Marco Zanuso nel 1978.

Marco Zanuso decide di nobilitare la sieda pieghevole, l’obiettivo era di dare un nuovo significato a un oggetto ormai noto.

Zanotta, intende aggiungere un nuovo modello alla propria collezione di oggetti anonimi rivisitati.

Un rigoroso processo che partendo da una tradizionale sedia pieghevole con sedile e schienale a doghe, scovata da Aurelio sulla Croisette a Cannes, porta a Celestina, oggetto di evidente quanta anche materica e costruttiva, attraverso un aggiornamento tecnologico e funzionale, oltre che tipologico con l’aggiunta di una versione con braccioli.

Il telaio viene realizzato in acciaio 18/8 al naturale, dalle forme sottili e leggere, la seduta e il piccolo schienale sono in nylon ricoperti in cuoio.

Attraverso i materiali preziosi e i dettagli curati, Zanuso riesce a coniugare la praticità della sedia pieghevole con la nobiltà della classica seduta in pelle.

La comodità è in questo modo garantita sia durante l’uso con una seduta morbida ed elastica, sia quando la sedia non serve e viene riposta con un ingombro di pochi centimetri

L’idea del designer è tuttora di grande attualità: la customizzazione di un oggetto familiare attraverso materiali preziosi e dettagli raffinati.

Il prodotto finale è una seduta leggera ed essenziale facilmente adattabile ad ogni contesto, pratica da riporre se piegata e comoda da usare una volta aperta.

Uno dei grandi maestri del design italiano, ovvero Marco Zanuso. “un metodo valido e stabile, una qualità alta e costante, una tecnica ineccepibile, una precisione organizzativa”, caratteristiche che negli anni hanno accresciuto la fama di pragmatico e “perfetto risolutore dei problemi progettuali di ogni committente”, capace di garantire “oggetti compatti, precisi, utili, necessari, esatti e inattaccabili” (Alessandro Mendini).

Ampia la scelta delle finiture della struttura: acciaio brunito, cromato o verniciato di colore nero o bianco, alluminio o grafite. Da accordare con tante varietà di colori per il rivestimento in cuoio.

celestina_zanotta_marco zanuso.jpg
La sedia Celestina di Marco Zanuso per Zanotta
Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.