La poltrona Bonaparte di Eileen Gray

Bonaparte è una poltrona disegnata da Eileen Gray nel 1935 (a catalogo Classicon) che coniuga il comfort assoluto e lussuoso offerto dalle imbottiture con una struttura tubolare metallica.

Il risultato comunica piacevolezza e comodità.

Eileen Gray, progettò Bonaparte per il soggiorno della sua abitazione di Rue Bonaparte a Parigi, ma poi, la trovò estremamente gradevole da utilizzare, che pensò di impiegarla come sedia da scrivania.

La seduta e lo schienale, entrambi generosamente imbottiti, non si toccano tra loro: lo schienale è pertanto sorretto dai soli tubolari in acciaio cromato.

La seduta è realizzata con legno di faggio e cinghie in gomma. L’imbottitura è in poliuretano rivestito con pelle o tessuto.

Ogni dettaglio è stato studiato con cura: la trapuntatura dello schienale avviene in direzione perpendicolare rispetto a quella della seduta, i profili metallici sono piegati secondo ampi raggi di curvatura.

 

seelen_tube_occasional_daybed_bonaparte_e1027-e885e7e8.jpg
La poltrona Bonaparte di Eileen Gray per Classicon

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.