La sedia a dondolo J16 di Hans J. Wegner

Annunci

Progettata nel 1944 da Hans J. Wegner, la sedia a dondolo J16 con le sue eleganti e sensuali linee curve, è ispirata ai tradizionali mobili Windsor e Shaker, fusi assieme mediante le linee poetiche di Wegner.

J16 è stata originariamente progettata per FDB, la Società Cooperativa dei Consumatori danesi, la cui produzione di mobili è iniziata negli anni ’40 con l’intento di diffondere il design funzionalista e democratico tra la gente.

La J16 è la più famosa sedia a dondolo tra le numerose progettate da Hans J. Wegner nel corso degli anni ed è in continua produzione (da Fredericia), un grande classico danese entrato nell’iconografia di una intera nazione.

Chiedete ad un danese di pensare ad una sedia a dondolo e vi parlerà di questo modello.

Nel design della poltrona, Wegner ha sottolineato l’importanza della libertà di movimento e dell’ergonomia .

È una seduta molto amata per la lettura, per riposarsi e la cura dei neonati.

Per abbinare la sedia a dondolo Wegner ha progettato anche un poggiapiedi, un cuscino per il sedile, lo schienale e un sostegno per il collo.

La sedia a dondolo e il poggiapiedi sono impagliati a mano con papercord naturale.

La sedia a dondolo è disponibile in faggio e quercia in versioni non trattate, trattata a sapone o laccata, nonché una versione laccata nera.

La sedia a dondolo J16 di Hans J. Wegner per Fredericia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.