La Chaise di Charles e Ray Eames

Charles e Ray Eames progettarono questa lounge chair per la mostra “International Competition for Design Low-Cost” del Museum of Modern Art di New York del 1948. Il suo nome (e anche la forma) fa riferimento alla scultura Floating Figure di Gaston Lachaise.

Composta da due gusci in fibra di vetro incollati, ha il sostegno costituito da un telaio tubolare in acciaio cromato e una solida base in legno di rovere naturale, incrociata. La sedia presenta un’eleganza accattivante e consente un’ampia gamma di posizioni di seduta e reclinabili.

La Chaise non fu mai venduta mentre Charles e Ray Eames erano in vita, poiché si dimostrò troppo costosa da produrre; tuttavia, il design della poltrona, che ha partecipato al concorso, ha vinto un premio ed è stato prodotto in vetroresina con grande successo, fin dal 1991 in piccole quantità da Vitra.

Oggi, la sedia funge da icona consolidata del design organico ed è disponibile esclusivamente presso Vitra.

La Chaise è una “seduta scultura” di grande eleganza, un vero e proprio capolavoro che sfrutta tutta la potenzialità espressiva della fibra di vetro curvata a caldo.

La Chaise, chiamata così in omaggio all’artista francese Gaston Lachaise, è una poltrona di incredibile eleganza e modernità. Bianca, scultorea e estremamente plastica, permette di assumere differenti posizioni di seduta e di appoggio per la schiena.

Il design organico è voluttuoso con morbide curve che danno il piacere ai sensi, un design innovativo e rivoluzionario, che sa ancora colpire e attirare l’attenzione, nonostante i suoi settanta anni.

Le dimensioni e le linee ricordano una diva molto attraente, sinuosa e ampia che offre agli utenti lusso, piacere e piacere sensuale.

Il concetto di La Chaise si è evoluto da un involucro simile, sviluppato nello studio Saarinen negli anni ’40.

Il suo design è stato anche fortemente influenzato dal gruppo principale di sedie in plastica modellate (DAR) presentato durante il concorso MoMA del 1941 “Organic Design in Home Furnishings“. A differenza della “Womb Chair” di Eero Saarinen, il guscio di plastica di Charles e Ray Eames non è imbottito.

Adatta sia per sedersi che per rilassarsi, la sedia Eames La Chaise è diventata uno status symbol per coloro che aspirano a una vita cool, urbana o elegante in un ufficio o in una zona relax.

Charles e Ray Eames hanno intrapreso una grande avventura, trasformando la loro curiosità e il loro infinito entusiasmo in icone di design che li hanno affermati come un team di designer vincente. La loro singolare sinergia ha portato a un aspetto completamente nuovo nell’arredamento.

Il ‘look Eames‘ cattura giocosità, funzionalità, spavalderia ed eleganza sofisticata.

la-chaise-bild7-440x440.jpg
La Chaise di Charles e Ray Eames per Vitra
Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.