Il divano Eames Sofa Compact di Charles & Ray Eames

Annunci

L’ispirazione per Eames Sofa Compact (1954) venne alla coppia Eames osservando il divano ad incasso progettato da loro, alla fine del 1940 per la loro casa a Pacific Palisades, in California.

A loro è piaciuto così tanto che hanno deciso di sviluppare una versione freestanding costruita su un piedistallo arioso di gambe in acciaio cromato.

Con linee moderne e un profilo ordinato, questo divano non solo si adatta comodamente a spazi ristretti, ma si distingue anche in spazi ampi, rendendolo una scelta versatile per la casa o l’ufficio.

I suoi morbidi cuscini in schiuma sono sostenuti da una cinghia elastica che offre un comfort completo ma flessibile a parità dei migliori divani tradizionali.

Elegante e slanciato, con schienale alto e linee pulite, il divano compatto Eames offre tutti i comfort di divani ampi e confortevoli, eppure si adatta perfettamente a qualsiasi stanza.

Comodo e snello, ma allo stesso tempo robusto e resistente, il Sofa Compact è in produzione continua dal 1954 per Herman Miller in una varietà di tessuti per arredamento di alta qualità.

Lo schienale è reclinabile ed in origine veniva venduto e spedito come prodotto “flat pack“, quindi con lo schienale ribaltato sulla seduta.

Questo design minimalista e minuscolo di Charles e Ray Eames è perfetto per uno spazio ridotto.

In produzione da più di sei decenni, è offerto in un’ampia selezione di materiali, tra cui i tessuti di Alexander Girard, i cui colori e trame audaci sono stati introdotti per la prima volta da Herman Miller nel 1952.

Due imbottiture in schiuma orizzontali con cordino avvolgente formano il comodo schienale alto del divano, mentre una struttura in acciaio smaltato nero e gambe in acciaio tubolare cromate con pattini in acciaio inossidabile costituiscono il fondamento del divano.

Il divano Eames Sofa Compact di Charles & Ray Eames per Herman Miller

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.