Il divano Magister di Antonio Citterio e Paolo Nava

Fondata in Italia nel 1959, Flexform è uno dei pionieri del design italiano moderno, l’etica del marchio è quella di un’eleganza discreta e duratura, un lusso sobrio e accessibile.

Uno dei pezzi iconici di Flexform è il divano Magister, progettato da Antonio Citterio e Paolo Nava nel 1982; Magister è un’interpretazione senza tempo del classico divano chesterfield e può essere convertito in un daybed con un semplice meccanismo.

E’ un divano di carattere, iconico che da più di trent’anni è a catalogo di Flexform. Un pezzo asciutto e lineare, arricchito nell’estetica spartana dalla particolare lavorazione capitonnée del rivestimento quando è in pelle.

Originale il dettaglio dell’asola a due fori della trapuntatura che sostituisce e reinventa il classico bottone.

La seduta è distinta e senza tempo, essenziale nelle forme, vintage nelle finiture, versatile e comoda.

Sollevato da terra su gambe a sezione tonda in metallo satinato, MAGISTER è dotato di due braccioli cilindrici in piuma e di una mensola retrattile in metallo posta dietro lo schienale che lo rende all’occorrenza anche letto singolo grazie ad un meccanismo ingegnoso e brevettato, di semplice intuizione.

Un progetto unico che conferisce tono e spessore ad un ambiente domestico come ad uno spazio pubblico, sala d’attesa, lounge, lobby d’hotel.

Un design intramontabile e senza tempo, dallo stile contemporaneo.

 

flexform_supports_gabriele_basilico_photography_award.jpg
Il divano Magister di Antonio Citterio e Paolo Nava per Flexform
Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.