Bench for Two di Nanna Ditzel

Nanna Ditzel ha uno stile atipico nel mondo concreto e razionale del design nordico: la progettista danese gioca con gli elementi del postmodernismo come in questa panca di acero massello e compensato stampato.

Crea sulla fine degli anni ottanta per Fredericia la “bench for two”, il primo progetto in comune.

L’elegante struttura, sottolineata dalla decorazione geometrica, è realizzata in multistrato curvato ultrasottile, un materiale solido ed elastico. Questa panca può essere completata da un tavolino da caffè integrabile.

Il quarto di cerchio centrale, con stampa serigrafata forma una scultura che può anche essere utilizzata in modo indipendente come tavolino.

Questo lavoro viene esposto nel 1990, nella città di Asahikawa in Giappone, nel corso di una delle più grandi competizioni internazionali di mobili, con una giuria composta da importanti architetti: Mayumi Miyawaki, Toshiki Kita, Antti Nurmesniemi, Jonathan De Pas e Michael McCoy. Nanna Ditzel, con questo progetto, ha battuto 472 altre proposte ed è stata premiata con la medaglia d’oro.

nanna-ditzel-bench-for-two.png
Nanna Ditzel e la sua Bench for Two per Fredericia




Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.