Il tavolo Ponte TA01 di Philipp Mainzer

e15 è una ditta tedesca fondata nel 1994 che è sinonimo di design coerente e progressivo abbinato a materiali di alta gamma e metodi di produzione innovativi e artigianali.

Uno dei fondatori è l’architetto Philipp Mainzer, che insieme al designer e art director Farah Ebrahimi e in stretta collaborazione con designer, architetti e artisti, hanno fatto si che e15, in circa venticinque anni circa di storia, si affermasse a livello mondiale con i propri prodotti, che strizzano l’occhio all’impiego del legno.

Il tavolo PONTE è uno dei primi progetti della ditta e15, e fin da subito si è consolidato come un grande classico. Se chiedessimo ad un bambino di disegnare un tavolo, con molta probabilità disegnerebbe Ponte, infatti la sua forma è un archetipo.

E’ stato disegnato nel 1994, da Philipp Mainzer ed è un tavolo da lavoro o da conferenza in legno di rovere, quercia europea o noce massiccio (come nella tradizione e15) e disponibile in svariate dimensioni.

E formato da sette pannelli in legno massello da 40 mm di spessore, con due travi di sostegno arretrate sotto il piano del tavolo a garantire stabilità. L’altezza sotto il piano è di 610 mm, lasciando quindi, ampio spazio per le gambe.

Una particolarità deI tavolo è costituita dai giunti angolari che offrono il design di dettaglio distintivo di e15, mentre il piano, viene lavorato a metà del suo spessore per permettere ai fianchi laterali di adattarsi perfettamente.

Il prezzo parte da poco più di 2.000,00 euro.

52789-10011611.jpg
Un particolare del tavolo Ponte TA01 di Philipp Mainzer per e15




 

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.