La sedia AVL Shaker di Joep van Lieshout

La linea Shaker di Joep van Lieshout è stata realizzata come omaggio al popolo Shaker di cui ho scritto qui, un gruppo di persone che formarono una comunità speciale nel Nord America alla fine del 19° secolo.

Gli Shaker erano molto moderni per il loro tempo, poiché credevano nell’uguaglianza dei sessi. Inoltre, eseguivano danze rituali al chiaro di luna ed erano completamente autosufficienti: producevano cibo, case e mobili.

La società di design di Van Lieshout, AVL ha dato vita nel 2001 a Rotterdam, ad un gruppo autogestito di artisti, architetti, designers, tecnici, artigiani e agricoltori che propongono un nuovo sistema di fare arte progettando strutture mobili per funzioni differenziate, oggetti, macchinari ed eventi.

Inizialmente questa serie di tavoli e sedie è stata disegnata da Joep van Lieshout per questa comunità, ma poi sono stati portati a una produzione più ampia da parte di MOOOI.

Chiaro il riferimento agli Shaker, soprattutto nei confronti della qualità del prodotto che rende la sedia formalmente adattata ai nostri giorni.

A catalogo Moooi, prezzo 450,00 euro.

4f4c9fe42743654804875ed4e8f7028f.jpg
La sedia AVL Shaker di Joep van Lieshout per Moooi



 

Annunci

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.