La sedia AVL Shaker di Joep van Lieshout

La linea Shaker di Joep van Lieshout è stata realizzata come omaggio al popolo Shaker di cui ho scritto qui, un gruppo di persone che formarono una comunità speciale nel Nord America alla fine del 19° secolo.

Gli Shaker erano molto moderni per il loro tempo, poiché credevano nell’uguaglianza dei sessi. Inoltre, eseguivano danze rituali al chiaro di luna ed erano completamente autosufficienti: producevano cibo, case e mobili.

La società di design di Van Lieshout, AVL ha dato vita nel 2001 a Rotterdam, ad un gruppo autogestito di artisti, architetti, designers, tecnici, artigiani e agricoltori che propongono un nuovo sistema di fare arte progettando strutture mobili per funzioni differenziate, oggetti, macchinari ed eventi.

Inizialmente questa serie di tavoli e sedie è stata disegnata da Joep van Lieshout per questa comunità, ma poi sono stati portati a una produzione più ampia da parte di MOOOI.

Chiaro il riferimento agli Shaker, soprattutto nei confronti della qualità del prodotto che rende la sedia formalmente adattata ai nostri giorni.

A catalogo Moooi, prezzo 450,00 euro.

4f4c9fe42743654804875ed4e8f7028f.jpg
La sedia AVL Shaker di Joep van Lieshout per Moooi



 

Annunci