La panca Gardening di Jurgen Bey

Annunci

In questo progetto del 1999 per Droog, Jurgen Bey utilizza il pacciame da giardino compattato come unico materiale nella costruzione di un sedile esterno funzionale.

Utilizzando un materiale da costruzione naturale non trattato, Bey utilizza il naturale ciclo di decomposizione senza in alcun modo interromperlo.

La panca viene estrusa a partire da un prodotto di scarto e di decadimento naturale che, dopo essere stato utilizzato per un periodo, può decomporsi cadendo a suolo.

Un esperimento, una ricerca per rimanere in natura, la panchina è un mezzo, una funzione per continuare ad esistere in armonia con la natura: un elemento integrato in un processo naturale.

Ogni stagione ha i suoi colori, odori e sprechi. Il fieno dell’estate, le foglie dell’autunno, tutto questo può essere utilizzato per mobili non durevoli, di breve durata.

Una macchina per estrusione, spingono i rifiuti del giardino in banchi infiniti che possono essere accorciati a qualsiasi lunghezza: spetta alla natura decidere quando rivendicarli.

La panca Gardening di Jurgen Bey per Droog



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.