La poltrona Ooch di Sam Sannia

Realizzata dal designer italo inglese Sam Sannia e prodotta dalla milanese BBB Emmebonacina, con la sua forma eclettica e funzionale, la poltrona modulare Ooch, ispirandosi alla migliore tradizione progettuale degli anni ’70, crea una strana alchimia tra l’estetica vintage e il design moderno e innovativo.

I quattro cuscini impilati nella struttura contenitore si muovono in libertà, esprimendo l’innata potenzialità di adattarsi ad esigenze di forma, estetica e spazio, riducendo notevolmente l’ingombro e consentendo diverse tipologie di seduta.

La poltrona Ooch è un interessante e pratico mobile, composto da una struttura e quattro cuscini. La struttura costituisce il contenitore dei cuscini che possono essere infilati o tolti dalla struttura stessa a seconda della postura che si vuole ottenere.

Ecco allora che i cuscini possono essere impilati insieme per determinare l’altezza della sedia, ma possono anche fornire posti aggiuntivi sul pavimento.

thinqs_tendencias_xs0358-ooch_02.jpg

 





Annunci