La seduta Ghisa di Riccardo Blumer e Matteo Borghi

Ghisa di Alias è una seduta per outdoor estremamente flessibile. Il sistema di seduta modulare in ghisa lamellare è stato progettato dall’architetto Riccardo Blumer e dal designer Matteo Borghi. Un sistema di sedute modulare di estrema flessibilità, adattabile a qualunque situazione e contesto ideale per arredo residenziale e per spazi esterni.

La sedia Ghisa di Alias, si può intendere come un vero e proprio progetto in evoluzione. Questa seduta outdoor, ha una caratteristica fondamentale, quella di essere estremamente flessibile, ma anche di potersi combinare ad altre sedie, formando un blocco unico, una vera a propria panchina, lunga all’infinito, a seconda del numero di pezzi incastrati.

La ghisa, infatti, è un materiale caratterizzato da elevata durezza superficiale e ottimale resistenza a compressione. Il modulo base è una struttura a cornice chiusa che disegna il profilo ergonomico, lungo il quale 11 costole rastremate, con larghezze progressivamente variate, definiscono seduta e schienale.

In questo modo, ottenendo un sistema progettato con moduli speculari, a seconda della composizione si possono realizzare sedute rettilinee con alternanza di schienale, composizioni semicircolari, circolari o sinusoidali.

A catalogo Alias, Il prezzo della composizione semi-circolare è di 3.774 Euro IVA compresa, mentre per la composizione lineare, di 2 m di lunghezza, 2.340 Euro IVA compresa.

Annunci