La poltrona Low Pad di Jasper Morrison

La poltroncina Low Pad abbina eleganza e semplicità con tecniche produttive all’avanguardia. Il suo stile minimalista e la forma sinuosa le conferiscono un senso dì leggerezza che molto deve alle fattezze del design della metà del secolo scorso, mentre l’imbottitura sagomata, che sale delicatamente dalla seduta verso lo schienale per offrire confort e sostegno, le infonde una curvatura sofisticata e moderna. Jasper Morrison ha apertamente riconosciuto che ispirazione per la sua poltroncina Low Pad è stata la poltrona PK22 di Poul Kjærholm.

Da sempre suo ammiratore, solo dopo averne posseduta e usata una per alcuni anni, si è trovato a constatare che non si trattava della poltrona più comoda del mondo. L’idea iniziale della Low Pad era dunque progettare una comoda poltrona ribassata, ridotta nel volume e nell’utilizzo dei materiali come il classico di Kjærholm. Morrison rammenta: «I prototipi dei nostri primi disegni non erano particolarmente entusiasmanti, basati su imbottiture più o meno tradizionali con un telaio in filo metallico. Dopo alcune migliorie non ero ancora certo di aver finito, ma rientrando a Londra ho notato il profilo di una panchina dell’aeroporto ed essa, abbinata alla reminescenza di qualche forma in pelle sagomata, mi ha dato l’idea finale».

Morrison è noto per l’interesse verso nuove tecnologie di materiali, e Cappellini è stato più che felice di incoraggiare i suoi esperimenti, aiutandolo a scovare un’azienda che realizzasse sedili per automobili capace ed esperta nel pressare la pelle. Morrison ha sperimentato varie forme per lo schienale della poltrona, decidendosi infine per un pannello in compensato con schiuma espansa ad alto assorbimento, sagomata e tagliata secondo il profilo richiesto, con pelle o tessuto cucito sopra. L’abilità del fabbricante calzava perfettamente il design di Morrison, creando un equilibrio tra forma e finitura. Per le due gambe rettangolari, dotate di quattro “piedini” di gomma collocati alle estremità, è stato impiegato l’acciaio inossidabile.

A catalogo Cappellini, prezzo euro 1.050,00 euro.

Annunci