Il posacenere Roelandt di Aart Roelandt

Reinterpretando la tradizionale forma aperta come un contenitore chiuso, completo di coperchio ribaltabile, il posacenere disegnato da Aart Roelandt per Stelton è, in effetti, un “posacenere per non fumatori”, in quanto la vista e l’odore dei mozziconi di sigaretta scompaiono sigillati sotto il coperchio. Questo tempestivo simbolo della nostra cultura
sempre più smoke-free, consente a fumatori e non fumatori di condividere un medesimo ambiente. Aart Roelandt è arrivato all’idea di un posacenere in acciaio inossidabile satinato più per serendipità che per proposito intenzionale.

Laureatosi all’Accademia del Design Industriale di Eindhoven, nei Paesi Bassi, mentre collaudava vari sistemi di scatole con chiusura autoribaltante il designer olandese fu colpito da come questo sistema potesse “essere l’ideale per un posacenere a chiusura
automatica, in grado quindi di trattenere i cattivi odori e la vista dei mozziconi bruciati“. Oltretutto, scoprì con una certa sorpresa che il posacenere evitava l’incombenza di dover spegnere le sigarette, in quanto una volta chiuso il coperchio, tagliato al laser,
l’ossigeno all’interno del posacenere si consuma completamente o è sostituito dal fumo che in ogni caso estingue la sigaretta.
Stelton, rinomato produttore danese di contenitori in acciaio inossidabile contemporanei classici, decise di investire nel posacenere di Roelandt, in quanto il suo aspetto innovativo la sua semplicità essenziale erano naturalmente in sintonia perfetta
con la sua filosofia aziendale.

Il posacenere è realizzato in fogli di acciaio inossidabile sagomati a tubo, fresati in modo tale da ottenere un contenitore cilindrico, al quale è quindi fissato un coperchio tagliato al laser, ed entrambi i pezzi sono quindi lucidati. Oltre a essere semplice, elegante e svincolato dalle mode, il posacenere è anche durevole e facilmente pulibile, al punto da indurre Aart Roelandt, unico designer non danese di Stelton, a suggerire agli ex fumatori di convertire il posacenere ben lavato in una zuccheriera.

Annunci