La sedia Toledo di Jorge Pensi

La Spagna non ha avuto un grande ruoto nello sviluppo della storia del design del XX secolo: solo dopo la morte di Franco, negli anni Settanta, il paese si è risvegliato con un rinnovato ottimismo. Un esempio di questo risveglio è stato l’emergere di un gruppo di designer industriali e teorici del design che nel 1977 a Barcellona decisero di fondare il Grupo Berenguer, un centro di ricerca. I soci fondatori, tra i quali figuravano Jorge Pensi, Alberto Liévore, Norberto Chaves e Oriol Piebernat, si erano riproposti di definire uno stile moderno, raffinato e funzionale che si allontanasse dall’eredità architettonica alquanto stravagante lasciata alla città daAntonio Gaudi’.

Dopo diversi lavori nell’ambito dell’architettura e del design di mobili, di apparecchi per l’illuminazione e di altri prodotti, Pensi si è infine staccato dal Gruppo per aprire un proprio studio di design nel 1984. La sua ricerca si è orientata a quel punto verso l’uso dell’alluminio per i mobili. La sua sedia Toledo, originariamente concepita per un uso in esterni nei bar e nei caffè, grazie al suo successo in patria è stata esportata poi in tutto il mondo.

Il designer aveva optato per una struttura di alluminio anodizzato che, oltre a essere comoda, dava alla sedia un aspetto elegante e raffinato. Le fessure nella seduta e nello schienale, ispirate apparentemente alle armature dei samurai, permettono a queste sedie di essere resistenti alla corrosione drenando la pioggia. La sedia Toledo è leggera e impilabile, criteri essenziali per la cultura dei caffè che hanno tavolini sui marciapiedi. Come accompagnamento logico, Pensi ha disegnato anche un tavolino e ha arricchito la sedia di versioni con seduta e schienale imbottiti e rivestiti di stoffa, pelle o poliuretano.

Il successo fenomenale di questa sedia, vincitrice di molti premi e prodotta dalla Amat, segnò dunque l’inizio della proficua carriera indipendente di Jorge Pensi, oggi uno dei più importanti consulenti di design della Spagna: vari produttori di mobili di livello internazionale, tra i quali Thonet, Cassina e Knoll, gli hanno dopo di allora commissionato e realizzato altri design.

Oggi la sedia Toledo è prodotta da Knoll International, viene proposta ad un prezzo di circa 1.000,00 euro.

Annunci