Il sistema universale di scaffalatura 606

Il profilo riduzionista del sistema universale di scaffalatura 606 è basato sutta semplicità geometrica, con decorazioni ridotte al minimo. La forza del suo design intramontabile poggia su questo stile, che presenta caratteristiche di grande praticità.

Il sistema universale 606 è un sistema di ripiani e contenitore interamente flessibile, composti di fogli in alluminio anodizzato spessi 3 millimetri appesi a montanti su una parte in alluminio estruso con perni da 7 millimetri sempre in alluminio. Il sistema può essere facilmente smontato e trasferito, e accoglie con facilità l’aggiunta di ulteriori componenti della serie. La sua multifunzionalità è dovuta alla possibilità di abbinare
componenti aggiuntivi, inclusi cassetti, contenitori, sbarre appese e ripiani, tutti progettati con dimensioni standardizzata all’interno della struttura di base.

L’idea degli scaffali sviluppata da Dieter Rams, impiegato nel 1955 presso la Braun e in seguito suo dirigente esecutivo fino al 1995, rispondeva all’affermazione di Erwin Braun secondo cui le persone stavano sempre più trasformando i loro ambienti domestici in spazi moderni.

Rams suggerì di progettare uno show-room Braun in cui esporre i prodotti insieme ai suoi mobili. Sia Erwin che Arthur Braun sapevano che Rams, giovane designer di talento, doveva assecondare i suoi interessi e le sue passioni non solo per la loro azienda ma
anche per altri, e acconsentirono. Rams incontrò Niels Vitsœ tramite il designer Otto Zapf, che nel 1959 fondò la Vitsœ+Zapf specificamente per produrre i mobili di Rams.

Zapf lasciò l’azienda nel 1970, un nuovo incontro si rivelò cruciale per Rams e Vitsœ, quello con Mark Adams; fu quest’ultimo, infatti, a fondare la Vitsoe nel 1985 e a trasferire la produzione e la società a Londra, dove il sistema universale di scaffalatura 606 ottenne infine il meritato credito internazionale. La collaborazione tra Braun e Vitsœ durò molti anni, e nel 1962 Rams progettò il sistema Audio 1 Sound, dotato di giradischi, registratore, radio e casse, appositamente per il sistema 606, seguendone fedelmente le misure.

Le prime versioni della libreria presentavano la stessa gamma di colori di prodotti Braun come l’SK4, con sportelli e cassetti bianco satinato e faggio laccato. Questo approccio minimale si rifletteva nell’interesse di Rams verso le cose più comuni, esemplificato da una frase che egli era solito ripetere: «Il sistema universale di scaffalatura 606… dovrebbe essere come un buon maggiordomo inglese: sempre presente al bisogno e invisibile il resto del tempo».

A catalogo Vitsœ, prezzo a partire da 450,00 euro a seconda delle personalizzazioni.

895f2bb8a28bdfad532f7186fbccd7f9aa8c92663c7e00312ee2f0b031bd53c0

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.