Tavolino Tray Table di George Nelson

II Tray Table di George Nelson sembra più un oggetto uscito dal Bauhaus che un prodotto americano degli anni Quaranta. E in effetti, all’inizio degli anni Trenta, rifiutando sdegnato quella che considerava la mediocre ipocrisia di designer americani quali Raymond Loewy, Nelson si era recato in Europa per immergersi più profondamente nella filosofia sposata dal movimento modernista.

Tenendo conto di un simile background, e facile ripercorrere a ritroso l’albero genealogico del Tray Table (tavolino-vassoio) fino a giungere ai mobili di acciaio tubolare di Marcel Breuer ed Eileen Gray.

Il tavolo-vassoio, tale soltanto di nome in quanto la sua superficie di compensato pressato e squadrato non è asportabile – può essere regolato in altezza tramite un anello
metallico che regge e tiene unite insieme le due parti che formano il telaio d’acciaio.

Questa possibilità dl regolazione, unitamente all’asta secondaria conferisce al pezzo un’estrema versatilità, si da poterlo utilizzare come comodino o accanto al divano, e consentendo alla superficie di appoggio di essere posizionata in grembo all’utente.

Nell’anno in cui fu disegnato il Tray Table fece parte di un set di mobilio disegnati da Nelson in occasione della mostra An Exhibition for Modern Living allestita al Detroit Institute of Art e curata dal collega e amico Alexander Girard, che lavorava con lui all’Herman Miller.

Nelson decise di creare una stanza nella quale teoricamente i mobili fossero invisibili, una decisione coraggiosa da parte del responsabile design di una grossa azienda di mobili. La struttura minimale del Tray Table crea un effetto visivo per il quale il ripiano sembra quasi galleggiare a mezz’aria sopra le poltrone e i divani ai quali si accompagna.

Il tavolino è rimasto in produzione presso Herman Miller per soli sette anni a partire dal 1949, ma nel 2002 Vitra Design Museum lo ha messo ancora una volta in produzione utilizzando modelli e disegni forniti dall’Archivio Nelson di New York. Anche Herman Miller ha rimesso in produzione il Tray Table nel 2000 e lo produce ancor oggi.

A catalogo Vitra prezzo 530,00 euro.

Annunci

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.