Una poltrona geometrica: Utrecht di Rietveld.

Un design geometrico senza tempo, per questa poltrona disegnata da Rietveld nel 1935 e ora prodotta da Cassina dal 1988, che l’ha inserita nella collezione “I Maestri”.

La Poltrona Utrecht si contraddistingue per il suo design costruttivista: volumi che si incorporano formando una seduta originale e futurista; seduta e schienale si uniscono a 90 gradi, mentre i due braccioli (grandi e comodi) a L conferiscono una sorta di movimento all’apparente rigidezza.

Un’architettura soffice e aerea, con una seduta confortevole e morbida e sempre sostenuta.

Segno caratterizzante i braccioli, che per la loro linea geometrica e spigolosa, si pongono in contrapposizione con le linee soffici della seduta stessa.

Struttura portante in acciaio, imbottitura in poliuretano espanso e ovatta di poliestere, rivestimento in tessuto con cuciture a vista punto cavallo, appoggi a terra in materiale plastico di colore nero.

Semplice ed essenziale la serie “Utrecht” esiste anche in versione divano a 2 e 3 posti e versione divano curvo.

cassina_637_utrecht_gerrit_rietveld_23_b
il divano curvo della serie
637_utrecht_armchair_2_0
una ambientazione

 

Annunci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.