Il fascino del vintage: Polaroid SX 70

Amo il vintage, tra un oggetto nuovo e lo stesso datato scelgo sempre il secondo.

Sono stupidamente convinto che un oggetto datato possegga un’anima, anima che gli è stata conferita dalla sua stessa storia che lo ha portato a me.

Mi piace pensare alla sua storia e a chi lo ha posseduto prima di me.

Da tempo mi frullava l’idea di prendermi una Polaroid d’annata: scattare e vedere subito il risultato mi ha sempre affascinato…da quando piccolino mio padre mi prestava la sua e facevo foto.

Scartato (per il momento) il modello a strappo come la Polaroid Land Camera 250, ho ripiegato per il modello Sx 70, posseduta anche da Andy Warhol.

Appena arrivata a casa, ho pensato bene di farle un tagliando generale e pertanto l’ho inviata presso un apposito centro olandese.

La Polaroid Sx 70 è davvero straordinaria, pur essendo di dimensioni generose si apre e si chiude con un movimento di mani; a tutti gli effetti è da considerarsi una pietra miliare nella storia di Polaroid.

Da tempo Polaroid ha smesso di produrre le famose pellicole che l’hanno reso famosa in tutto il mondo, ma tale pellicole sopravvivono grazie a Impossibile Project.

Badate bene, la qualità non è come quella delle pellicole originali e il prezzo non proprio economico.

Annunci

1 Comment